A causa della mancanza di sacerdoti, a celebrare un matrimonio è stata una suora

0
452

A causa della mancanza di sacerdoti, a celebrare un matrimonio è stata una suora

E’ un #evento rarissimo forse uno dei pochi successi, nella #storia della #Chiesa e nel #mondo.

L’evento raro e unico è avvenuto nella chiesa cattolica di Lorrainville, più di 650 km ad ovest di Montréal in Canada. La coppia Cindy e David, lo scorso luglio, hanno assistito alla celebrazione del loro matrimonio, svolto e tenuto da una suora! Proprio così, una suora ha celebrato il sacramento del matrimonio!

Nella diocesi di Montrèal vi è una scarsa presenza di vocazioni sacerdotali, ed il Vescovo ha fatto appello ad una religiosa, membro delle suore della Provvidenza: Pierrette Thiffault.

L’evento, raro, è comunque autorizzato dal diritto canonico: “Dove mancano sacerdoti e diaconi, il Vescovo diocesano, previo il voto favorevole della Conferenza episcopale e ottenuta la facoltà dalla Santa Sede, può delegare dei laici perché assistano ai matrimoni. Si scelta un laico idoneo, capace di istruire gli sposi e preparato a compiere nel debito modo la liturgia del matrimonio”. È quanto si legge al canone 1112.


LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here