Era un noto stregone, oggi è diacono permanente

La storia di Henry Tovar Mendoza dimostra come tutte le vie in un modo o nell’altro, possono portare al Signore anche per mezzo di varie peripezie e vicissitudini.

Henry ha già festeggiato i suoi 28 anni di diacono permanente nella diocesi di Guarenas (Venezuela).

Il diacono ha raccontato la sua storia qualche tempo fa, ad Aleteia. Si è sposato nel 1967 e da subito desiderava avere figli, purtroppo questo suo desiderio non si riusciva a realizzare, così cominciò a fare una ricerca tra i suoi discendenti con l’aiuto di alcuni stregoni e spiritisti. A quel punto lui e la moglie Barbara si erano ufficialmente rifugiati nella stregoneria.

Hanno frequentato spesso centri spiritisti e la Montagna della Sorte, una specie di santuario dello spiritismo nello Stato di Yaracuy. “Ho scalato le posizioni e sono diventato materia (medium) dell’indio Guaicaipuro, e mia moglie dell’india Rosa”.

La loro casa ormai era diventata un vero centro di occultismo. I due sposi, tenevano corsi e ritiri di spiritismo, ai quali partecipavano varie persone da tutte le zone del Caracas e del Paese. Iniziavano il venerdì sera finendo il sabato mattina.

Dopo 9 anni di pratiche di magia e occulto, i figli per Barbara ed Henry non arrivavano ugualmente, quest’ultimo cominciò a sfogare il suo senso paterno sui nipoti della moglie: Carmen Cristina e Ángel Ramón, considerati come se fossero figli suoi.

Il Cursillo de Cristiandad…

Un giorno, un uomo di nome Ezequiel Escalona lo ha invitato a seguire un Cursillo de Cristiandad l’11 marzo 1982.

“Era contro la mia volontà, visto che avevo programmato un viaggio a Sorte”. All’incontro ha partecipato anche la moglie, “a denti stretti”, perché diceva “In quel Cursillo mi hanno cambiato Henry”.

I due sposi hanno sperimentato un cambiamento interiore e immediatamente hanno abbandonato la stregoneria. Prima si sono messi agli ordini di padre Pío Zabala nella parrocchia di Nostra Signora di Coromoto, poi sono stati mandati da padre Jesús Zataraín nella chiesa del Sacro Cuore di Gesù, a Guarenas, dove lavorano da allora.

Il Signore, un mese dopo da questo loro cambiamento di vita, li ha premiati donandogli il loro primo figlio: José de Jesús”

Henry è diventato assistente di un sacerdote e il 28 luglio 1990, è stato ordinato diacono permanente da monsignor Pío Bello Ricardo.

Da quando è diventato diacono ha sposato figli e battezzato nipoti. Henry e Barbara oggi sono una coppia che hanno dedicato la sua vita al Signore.

 

Articolo precedenteDa Nathanson a Levatino: tutti i pentiti dell’aborto
Articolo successivo8 verità sul perdono
Avatar
Rita Sberna (Presidente)è nata nel 1989 a Catania. Nel 2012 ha prestato servizio di volontariato presso una radio sancataldese “Radio Amore”, lì nasce la trasmissione da lei condotta “Testimonianze di Fede”.Continua a condurre “Testimonianze di Fede” per la radio web di Don Roberto Fiscer “Radio Fra le note” con sede a Genova e per Cristiani Today in diretta Live.Nel 2014 ha scritto per il settimanale nazionale “Miracoli” e il mensile “Maria”.Nel 2013 esce il suo primo libro “Medjugorje l’amore di Maria” dedicato alla Regina della Pace e nel 2017 con l’associazione Cristiani Today pubblica il suo secondo libro “Il coraggio di aver Fede”. Inoltre su Cristiani Today scrive vari articoli legati alla cristianità e cura la conduzione web dei programmi Testimonianze di Fede e di Cristiani Today live.