A Jesolo una giornata di preghiere e testimonianze per Maria

Jesolo, domenica 29 ottobre – presso il Pala Arrex si è tenuta la 7° giornata di preghiera e testimonianze, organizzata dall’associazione “In cammino con Maria”, Enrico Giachetto insieme ai suoi volontari hanno animato quest’evento in onore della Regina della Pace.

La mattinata si è aperta con canti e preghiere, poi una splendida adorazione eucaristica animata da Don Tiziano Soldavini giunto a Jesolo direttamente da Roma.

Dopo la pausa pranzo alle ore 14 si è dato inizio alle testimonianze. I primi a salire sul palco, sono stati 3 ragazzi accompagnati da un giovane sacerdote della comunità Nuovi orizzonti di Chiara Amirante, che hanno raccontato il loro incontro con Gesù dopo un passato vissuto “nella strada”.

Poi con molta gioia, sono stata invitata anche io a dare la mia testimonianza e a raccontare il mio incontro con Maria a Medjugorje, ed infine vi è stata la commovente testimonianza di Don Francesco Cristofaro, che ha cominciato il suo intervento, leggendo un’estratto del suo libro “Il mio sì al Signore” condividendo con il pubblico la sua infanzia accompagnata dalla malattia della paresi spatica alle gambe. Un racconto toccante e di incoraggiamento al dono della vita, qualsiasi essa sia.

Poi è stata la volta di Don Ernesto Piraino, anche lui calabrese come Don Francesco, il quale ha condiviso la sua “chiamata” che da poliziotto lo ha portato a vestire i panni di un “sacerdote”. Il suo amore per Gesù al punto di lasciare il lavoro, la ragazza e di mettersi al servizio della chiesa e delle anime.

La giornata si è conclusa con la Santa Messa celebrata da Sua Eccellenza Giuseppe Andrich.

Leggi di più:  Vicenza, si celebra la messa senza prete

Rita Sberna