L’Isis minaccia ” A Roma, sarà un Natale di sangue”

Apprendiamo la #notizia dal giornale.it, di un #immagine molto inquietante e terrificante, pubblicata nei giorni scorsi sul Wada Media Foundation, un’organizzazione, come sottolinea il Messaggero, molto vicina all’Isis.

Nell’immagine si vede un terrorista islamico su un’auto in via della Conciliazione a Roma mentre si dirige verso San Pietro, munito di mitra e di uno zainetto posto nel sedile inferiore.

La cosa più inquietante è la scritta che appare nell’immagine “Christmas blood, Natale di Sangue”. In vaticano non hanno dato a quanto pare importanza a questa immagine ma ciò non toglie che c’è da preoccuparsi in quanto è proprio a Natale che l’Isis in precedenza sia a Berlino che in California (2 anni fà) commise una strage durante un party natalizio.

Ma non è l’unica immagine a girare al momento: vi è anche quella in cui si vede ritratto, un jihadista, col volto coperto, che tiene in una mano la testa del Pontefice e nell’altra un coltello.

Preghiamo cari amici lettori, affinchè queste immagini rimangano delle minacce e non vadano oltre.

Il bene e l’amore vincono sempre!

Rita Sberna

Leggi di più:  In Brasile c'è la Chiesa Trans. Un abominio!