Papa Pio IX Sillabo III parte , Il Razionalismo

Papa Pio IX Sillabo III parte , Il Razionalismo

Anche la preghiera, per i razionalisti no avrebbe senso d’essere, semplicemente perché non si vede e non si può toccare, ma ha il merito di agire nel cuore umano e di renderlo più buono e per così dire migliore.

La santa messa poi è l’apice della corrente razionalistica, perché è lì che si consuma e si celebra in tutto il Suo splendore divino il mistero della Passione di Gesù Cristo, ed è durante la santa Messa che avviene il più grande della vita, Cristo è racchiuso dentro l’Ostia consacrata del sacerdote, per cui tutto l’amore di Dio nasce inevitabilmente nel nostro cuore.

Il Papa denunciò il razionalismo filosofico proprio perché metteva in discussione i cardini stessi della vita religiosa e dello stesso cristianesimo.

Il Razionalismo poneva in discussione tutta la gioia che Gesù mette nel nostro cuore nel momento stesso della nostra consacrazione in Gesù Cristo.

Andrea Pagnini

 

 

 

 

Leggi di più:  San Giovanni Paolo II: Varcare le soglie della speranza